Sports

su di lui ci sono tre big


Le parole di Lotito alla cena di Natale non sono solo un monito ai calciatori, sono un annuncio di rivoluzione. Il Presidente ha parlato chiaramente, vuole comportamenti e atteggiamenti diversi. Tra gennaio e l’estate prossima sarà rifondazione, un nuovo corso concordato con Sarri. Diversi elementi rischiano di andare via, sono tanti i giocatori che per motivi diversi posso lasciare Formello. Uno di questi è Francesco Acerbi, è uno di quelli che sta facendo più fatica a immagazzinare i concetti dell’allenatore e il suo rendimento, da diversi mesi, è in calo. Il difensore è in scadenza 2025, ha rinnovato, ricevendo anche un sostanzioso ritocco di stipendio. La Lazio non lo ritiene più incedibile, può partire e il giocatore stesso è aperto alla possibilità di andare via da Roma. 


INTERESSAMENTI – Su Acerbi va registrato l’interesse di Milan, Inter e Juventus. Ma andiamo con ordine. I rossoneri hanno una linea chiara, si lavora prettamente con i giovani, ma con qualche deroga, come dimostra l’arrivo di Giroud. Maldini è ancora alle prese con la spinosa questione Romagnoli, se il centrale di Anzio non dovesse rinnovare, allora occhio a un altro mancino come Acerbi. Nel Milan, inoltre, in uscita c’è anche Gabbia e poi bisogna monitorare il recupero di Kjaer. Ecco perché la candidatura del classe ’88 va tenuta in grande considerazione. Acerbi piace pure alla Juventus, è un interesse antico, diventerebbe una candidatura seria qualora andassero via De Ligt e Rugani. Allegri lo apprezza, è un giocatore esperto, pronto, non avrebbe bisogno di rodaggio e in Nazionale gioca spesso accanto a Bonucci. C’è poi l’Inter, Inzaghi è colui che l’ha voluto a Roma, non avrebbe bisogno di lavorarci per inserirlo nella propria difesa a tre. I nerazzurri, in estate, dovrebbero dire addio a Ranocchia e anche De Vrij è in bilico visto che Raiola spinge per portare l’olandese in Premier. Acerbi sarebbe l’usato sicuro che tanto piace a Inzaghi, un giocatore che conosce e stima. 


APERTURA – Lotito lo valuta circa cinque milioni di euro, una cifra comunque rilevante per un giocatore che viaggia per i 34 anni. Acerbi rimane comunque un giocatore affidabile, ancora in condizione ottimale, come dimostra la sua capacità di giocare sempre, senza infortuni rilevanti. Per questo è un profilo che le big stanno tenendo in considerazione per la prossima estate. La Lazio è pronta ad ascoltare proposte e il giocatore certo non farebbe le barricate per rimanere a Roma. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.