Sports

solo un attaccante ha fatto meglio


Lazio, Immobile semina gol in tutta Italia: solo un attaccante ha fatto meglio

TUTTOmercatoWEB.com

© foto di www.imagephotoagency.it

RASSEGNA STAMPACiro Immobile è una sentenza, segna praticamente sempre. Contro il Sassuolo non ha timbrato, quasi ancora scosso dalle critiche e dalla mancata qualificazione ai Mondiali. Ma il bomber di Torre Annunziata ha già l’occasione di rifarsi domenica contro il Genoa. Il capitano della Lazio semina da anni gol in quasi tutti gli stadi d’Italia. Ha già segnato in 26 impianti sportivi di Serie A dal 26 agosto 2012 a oggi. Sono 81 i centri all’Olimpico di Roma, 17 all’Olimpico di Torino. Seguono il Ferraris di Genova (15 gol), il Bentegodi di Verona (9), il Mazza di Ferrara (5), il Meazza di Milano (5), il Mapei di Reggio Emilia (4), la Dacia Arena di Udine (4), il Dall’Ara di Bologna (4), l’Allianz di Torino (3), il Maradona di Napoli (3), il Franchi di Firenze (3) e la Sardegna Arena (3) di Cagliari. E poi ancora due marcature al Rigamonti di Brescia, all’Arechi di Salerno, al Castellani di Empoli, al Vigorito di Benevento, al Tardini di Parma, al Gewiss Stadium di Bergamo, allo Scida di Crotone e al Barbera di Palermo. Il numero 17 ha lasciato il segno anche al Massimino di Catania, all’Adriatico di Pescara, al Sant’ Elia (quando il Cagliari giocava lì), al Manuzzi di Cesena e al Picchi di Livorno. Solo un attaccante in Serie A ha segnato in più stadi di Immobile. Si tratta di Quagliarella a quota 28. Ciro punta Fabio e spera di raggiungerlo e superarlo anche in un’altra statistica. Mancano 4 gol al centravanti biancoceleste per eguagliare il 27 della Samp come bomber del campionato più prolifico in attività.




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close