Sports

“Sarà una Serie A anomala con la lunga pausa mondiale. Champions? Le italiane devono crederci sempre”


Intervistato da “Il Giornale”, Roberto Mancini, ct della nostra nazionale, si sofferma, tra le altre cose, sulla Serie A e sulle possibilità delle italiane in Champions League: “La Serie A? Sarà un torneo anomalo. Mai visto sospenderlo per due mesi. Non sarà semplice. Quando ho debuttato io, nel 1981, fecero giocare in Italia un Mundialito club e la serie A non giocò solo per venti giorni. Qui le squadre si fermeranno pur continuando a lavorare. Sarà tutto più difficile. Come immagino la prossima Serie A? Che sia bella come l’anno scorso. Combattuta in testa e in coda e che giochino più italiani: il mio chiodo fisso


Le italiane in Champions? La Juve si è rinforzata tantissimo, l’Inter è sempre forte e il Milan sta migliorando. E non è vero che vincono solo le più forti: questa è la bellezza della Champions che, fra l’altro, diventa vera da marzo. Anche se non sei favorito puoi farcela. Le squadre italiane devono crederci sempre. La prossima finale? Non so! Direi Juve-Inter. Oppure Milan-Napoli. Insomma vorrei rivedere una finale italiana”.






Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.