Sports

MERCATO A IMPATTO ZERO, ABBIAMO SBAGLIATO TUTTI!


La Juventus scopre un fattore: il suo mercato ha avuto impatto zero, o quasi. Di tutti gli acquisti, l’unico a parte Milik, che ha avuto un livello di prestazioni sufficiente è Gleison Bremer, spremuto ed utilizzatissimo. Kostic sta alternando cose buone ad altre meno buone, facendo molto male nelle ultime due gare. Paredes non ha brillato e sembra al momento un pachiderma che commette anche errori, come quelli con la Salernitana. Di Maria è stato spesso in infermeria ed ha regalato solo una gara degna del suo ingagigo, con il Sassuolo, offrendo il peggio di se contro il Monza. 


Fagioli, al momento si è visto poco ed in modo impalpabile, Pogba non esiste, lo rivedremo forse l’anno prossimo.


Come detto, l’unico che si salva è Milik, a segno con continuità, nonostante il grande scetticismo che ha accompagnato il suo sbarco a Torino.


Insomma, un mercato ad impatto quasi nulla, cosa che non succede altro, dove il Napoli ha trovato linfa nuova dai colpi estivi, così come l’Atalanta, dimostrando che forse si poteva fare qualcosa di più.


Abbiamo quindi, sbagliato tutti, addetti ai lavori compresi che abbiamo dato otto al mercato della Juventus, considerandolo un gran mercato, con due sole eccezioni, che però si sentono, la mancanza di un terzino sinistro di livello, cosa che è poi realmente accaduta, visto che l’attuale difesa si trova in uno stato di totale carenza di valore sulla sinistra.


Tutto questo considerando che forse si poteva fare qualcosa di meglio anche con il difensore centrale, Gatti al momento non è pronto, ci si ritrova con il solo Bremer, Rugani e Gatti, che non sono una sicurezza e con Bonucci a una veneranda età.


Qualche errore di lettura? Forse si, se no la Juventus avrebbe una classifica ben diversa. I cavalli si valutano al traguardo ma al momento c’è veramente poco da sorridere.


Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.