Sports

LIVE TJ – ITALIA-MACEDONIA 0-0


25′ – Taglio invitante di Jorginho per Raspadori che viene murato da un avversario. Restiamo in avanti.


21′ – Bastoni di testa sugli sviluppi del corner battuto dal neo entrato Raspadori, para ancora Dimitrievski.


18′ BERARDI, ANCORA TU? – Conto aperto tra Berardi e la Macedonia, questa volta la conclusione è deviata da un avversario e sarà corner. Intanto Mancini cambia: fuori Insigne, entra Raspadori


16′ – Ci prova Insigne, tiro smorzato e tra le braccia del portiere avversario.


11′ ANCORA BERARDI! – Vicinissimo al gol Berardi che a pochi passi da Dimitrievski alza troppo il destro. Intanto arriva il primo cambio della Macedonia: fuori Nikolov e Ademi, dentro Askovski e Spirovski.


8′ – Si rimette in proprio Berardi, sinistro che non esce di molto fuori.


7′ BERARDI! – Primo squillo della ripresa di Berardi, blocca in due tempi Dimitrievski.


5′ – Barella ferma irregolarmente Bardi, sarà punizione per la Macedonia.


1′ – Recuperiamo palla con Verratti, ma Berardi non riesce a trovare lo spazio per concludere.


21:47 – Gli azzurri rientrano dagli spogliatoi, si vede convinzione nei loro occhi.


Tante occasioni, specialmente nel finale, ma poca concretezza. L’Italia dovrà fare di più se vorrà aver ragione della Macedonia del Nord, Immobile e soprattutto Berardi al di sotto delle aspettative. Ci risentiamo tra 15′.


46′ – Finale di primo tempo: 0-0 tra Italia e Macedonia del Nord.


45′ – In contropiede il primo tiro macedone con Trajkovski, Donnarumma blocca senza patemi. Un minuto di recupero concesso da Turpin.


38′ FLORENZI! – Castronata di Mancini che perde palla ed innesca Churlinov in contropiede che viene fermato solo da un recupero sontuoso di Florenzi con un’ottima diagonale.


37′ – Ancora scompiglio nell’area macedone con Verratti prima e poi Immobile che impegnano la difesa guadagnando un altro calcio d’angolo.


35′ – Si gira con troppa lentezza Immobile, che prova la conclusione facendosi recuperare da Ristovski. Altro corner per gli azzurri.


31′ INSIGNE! – Ci prova dalla distanza Insigne, Dimitrievski si deve salvare in corner.


29′ MA COSA SI E’ MANGIATO BERARDI! – Incredibile erroraccio del portiere macedone, Berardi ancor più incredibilmente non riesce a concludere a rete. Il suo sinistro, infatti, è troppo debole ed è preda di Dimitrievski


28′ – Il tiro di Barella non trova lo specchio della porta.


23′ – Lancio di Insigne troppo lungo per Berardi, l’esterno del Sassuolo tenta di arpionare il pallone ma è troppo lungo.


20′ – La Macedonia in affanno, non riusciamo a concretizzare un’ottima battuta da calcio d’angolo.


18′ – Intervento deciso di Immobile su Velkovski, Turpin concede fallo in favore degli ospiti.


12′ – Secondo corner azzurro battuto da Insigne, deve smanacciare di pugno Dimitrievski in uscita.


9′ – Manovra avvolgente azzurra, guadagniamo un ottimo corner.


6′ – Gioco fermo per permettere i soccorsi a Musliu, rimasto a terra per una pallonata presa nelle vicinanze delle parti basse da Berardi.


5′ – Primi applausi per Mancini autore di un’ottima diagonale difensiva.


2′ SUBITO EMERSON – Buona azione di Insigne, la palla arriva ad Emerson che dal limite dell’area non trova la porta con il suo destro.


20:45 – Battiamo noi, è iniziata Italia-Macedonia del Nord.


20:41 – Suona l’inno azzurro, tutti in piedi e cantiamo appassionatamente.


20:39 – Gli azzurri sono in campo!! Risuonano gli inni nazionali.


20:35 – Dieci minuti all’inizio del match, c’è molta attesa per questo match.


20:20 – Gli azzurri sono già in campo intenti nel riscaldamento, c’è molta affluenza di pubblico al “Barbera”.


20:15 – Due soli precedenti tra Italia e Macedonia del Nord: la nostra vittoria datata 9 ottobre del 2016 con la doppietta di Immobile nel finale, e il pareggio a Torino per 1-1 con le reti di Chiellini e di Trajkovski.


20:00 – L’altra semifinale del cammino che eleggerà una sola qualificata al Mondiale è tra Portogallo e Turchia. Sarà la sfida anche tra i due ex bianconeri Cristiano Ronaldo e Merih Demiral, con quest’ultimo che è ancora di proprietà della Juve.


19:50 – Lo starting XI dell’Italia, nessuna novità di rilievo rispetto alle previsioni della vigilia per Mancini: (4-3-3) – Donnarumma; Florenzi, Mancini, Bastoni, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All.: Mancini


Milevski, invece, si affida alla coppia ex rosanero per scardinare gli azzurri: (4-4-2) – Dimitrievski; S. Ristovski, Velkovski, Musliu, Alioski; Nikolov, Ademi, Bardi, Churlinov, M. Ristovski, Trajkovski. All.: Milevski.


19:40 –  Lettori e lettrici di TuttoJuve.com, buonasera e un caloroso saluto da Mirko Di Natale. Benvenuti alla diretta testuale di Italia-Macedonia del Nord, la prima delle due semifinali che vedranno coinvolti gli azzurri a caccia di un posto per i prossimi mondiali in Qatar. I macedoni, pieni di nostre vecchie conoscenze, arrivano a Palermo senza pressione e con la voglia di stupire. Ne sa qualcosa la Germania, sconfitta in casa per 2-1 lo scorso 31 marzo.




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close