Sports

LIVE TJ – ALLEGRI in conferenza: “Dopo il vantaggio siamo usciti dalla partita. Se giochi pulito con il Sassuolo non vinci”


Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa al termine della partita contro il Sassuolo. TuttoJuve.com ha seguito l’evento in diretta:


Quanto ha temuto di andare ai supplementari?


“Siamo riusciti a vincere questa partita con una non occasione, mentre ne avevamo avute tanto prima. Vlahovic è stato molto cabarbio. Nel primo tempo dopo il gol siamo usciti dalla partita. Se giochi pulito il Sassuolo può battere chiunque. Nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni”.


Ha temuto di perderla? Un giudizio su Arthur?


“Arthur ha fatto una buona prestazione. Abbiamo fatto una bella partita per 5 minuti poi siamo usciti dalla partita e siamo rientrati dopo 25 minuti. I cambi ci hanno dato una mano perché sono entrati tutti bene. Tenere alto il ritmo quando gli altri sono stanchi è un segnale importante su come siamo una squadra in questo periodo. Questa sera abbiamo preso gol dopo 2/3 partite che non subivamo menomale che non è costato nulla. Abbiamo trovato solidità”.


Un giudizio su Dybala?


“Stasera Paulo ha fatto gol e si è sacrificato. Quando la squadra è entrata in partita lui ha fatto bene. Non scordiamoci che viene da un periodo di inattività. Lui più gioca e più migliora la condizione”.


Come si riesce a non uscire dalla partita


“Quest’anno non siamo usciti tante volte dalla partita. A volte quando vai in vantaggio cala un po’ l’attenzione però in quei casi puoi fare una difesa ordinata e poi dopo riprendi a giocare. Stasera eravamo lontani dalla palla e in alcuni frangenti per fortuna abbiamo trovato Perin che ha fatto parate importanti e sono contento per lui”.


Sta cercando di trovare una formazione titolare?


“Non una squadra di riferimento. Oggi avendo fuori Bernardeschi ho chiesto a Cuadrado di fare l’esterno alto e poi ha fatto bene da terzino. Kean quando tornerà può esser un giocatore molto importante nel ruolo di Morata. In alcuni momenti rifiateranno anche Vlahovic e Dybala. L’importante è che tutti stiano bene poi in qualche modo ci arrangiamo”.


Termina la conferenza stampa di Massimiliano Allegri 




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close