Sports

Lazio, Marcos Antonio e suoi due soprannomi: ecco quali sono


Lazio, Marcos Antonio e suoi due soprannomi: ecco quali sono

RASSEGNA STAMPA – La Lazio ha deciso, è Marcos Antonio il dopo Leiva e il futuro play del centrocampo di Sarri. Giovane, di qualità, già con esperienza, il classe 2000 dello Shakhtar ha stregato Tare e potrebbe presto vestire il biancoceleste: è a un passo. Se arriverà a Roma, i suoi nuovi compagni forse utilizzeranno il suo soprannome per chiamarlo in campo: Marcos “Bahia”, come lo Stato del Brasile in cui è nato, così è stato ribattezzato, come riporta anche la rassegna di Radiosei. In realtà ne ha anche un altro, “Formiguinha“, cioè formichina, a causa della sua statura (è alto 1,63 m). L’altra curiosità che lo riguarda e che forse non tutti sanno è che è stato compagno dei madridisti Vinicius Jr. e Rodrygo nelle nazionali giovanili del Brasile (Under 20). Una buonissima compagnia per affermarsi nel calcio che conta.

Lazio-Verona, sfida contro il “futuro” per Casale: Sarri punta su di lui 

Torna alla home page




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close