Sports

Ha aspettato per un mese il Napoli, Simeone mette il riscatto nel mirino: le condizioni


Repubblica - Ha aspettato per un mese il Napoli, Simeone mette l'obbligo di riscatto nel mirino: le condizioni

Ultime calcio Napoli – Giovanni Simeone vuole l’obbligo di riscatto e la permanenza in azzurro: Repubblica svela le condizioni

Ultime notizie SSC Napoli – C’è di nuovo un argentino in maglia azzurra e il feeling con la città è stato automatico: Giovanni Simeone sembra sprizzare felicità da tutti i pori. E in estate ha voluto fortemente, consigliato pure da papà Diego, la maglia del Napoli e lo stadio Maradona.

Simeone Napoli, le condizioni per il riscatto

Come racconta l’edizione odierna di Repubblica,

Galeotta la sua storia: ha voluto fortemente il Napoli e ha aspettato quasi un mese quest’estate che il trasferimento si sbloccasse. La trattativa col Verona si è conclusa con la formula del prestito con diritto di riscatto a 15 milioni. Può diventare obbligo di acquisto a determinate condizioni: la qualificazione in Champions e 20 reti stagionali. A Simeone piacerebbe tagliare il traguardo: sarebbe la sua definitiva consacrazione in una grande squadra dopo tanta gavetta. Considera già l’azzurro una seconda pelle e sta cominciando a conoscere la città. Lo farà anche durante la sosta. È uno dei pochi che si allenerà da giovedì a Castel Volturno. L’elenco dei nazionali è lunghissimo, tipico di un grande club. Spalletti dovrà fare a meno di 15 giocatori. Simeone, invece, penserà al match contro il Torino, in calendario sabato 1 ottobre. Nel mirino c’è una maglia da titolare e la voglia di confermare il primato in classifica con le sue prodezze. Magari da dedicare al pubblico di Fuorigrotta. C’è un argentino in città e il filo della passione si è riannodato senza alcuna fatica”.

Simeone

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.