Sports

CASO PLUSVALENZE, JUVE MESSA ALLA BERLINA, LE ALTRE…


Il tema delle plusvalenze è stato uno dei principali argomenti di discussione e di dibattito delle ultime settimane. Da notare, però che non tutte le società sono state trattate allo stesso modo e come spesso accade alla Juventus è stato riservato un trattamento mediatico di primo livello, finalizzato, chiaramente a danneggiarne l’immagine e creare problemi sportivi ai bianconeri.


I fatti e le operazioni di mercato le conosciamo molto bene e non sono molto lontane da quello che hanno fatto gli altri, con la sola e grande differenza che in casa Juve le operazione sono state controllate in maniera minuziosa in passato e ci risultano cifre assolutamente in linea con i parametri economici.


Ricordiamo benissimo, come tutte le operazioni menzionate siano state inserite in passato in comunicati stampa chiari ed esaustivi che in passato non hanno minimamente sollevato nessun tema di discussione.


Ora ci appare assolutamente fuori luogo che qualcuno tenda a trovare qualcosa di strano, finalizzato a creare problemi. Allo stesso tempo, casi analoghi evidenziati in altre società vengono considerati come se non fossero nulla di particolarmente grave.


Se volessimo fare un confronto tra quanto successo nei confronti della Juventus e nei confronti delle altre società, noteremmo prime pagine contro trafiletti, servizi accentuati contro servizi sussurrati, una differenza importante, più che sostanziale.


Insomma, un taglio giornalistico opposto, accusatorio da un lato, garantista dall’altro, che non è impossibile non evidenziare.


Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.