Sports

“Alla lunga due ko si sono rivelati determinanti per il Napoli”


Incocciati: Alla lunga due ko si sono rivelati determinanti per il Napoli

Intervista a incocciati

L’ex attaccante di Napoli e Milan, Beppe Incocciati, è intervenuto a Tempi Supplementari, in onda su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni:

“Va bene la Champions, ma il rammarico resta, c’è stato un momento in cui si pensava che il Napoli avesse la possibilità di vincere. Dopo Bergamo, ad esempio. Il calendario sembrava abbordabile, con partite che sulla carta apparivano semplici ed invece tutti sappiamo com’è andata. Alla lunga i ko con Empoli e Spezia si sono rivelati determinanti, nove punti regalati sono troppi. Peccato, questo è l’aspetto su cui bisogna lavorare molto, sulla gestione di partite determinanti: il Napoli doveva ad un certo punto avere quel quid in più ed invece è venuto meno, il rammarico è questo. Un voto alla stagione? Si sono qualificati in Champions, quindi 7.5 ma ad un certo punto si era sul 9. Chi vince lo scudetto? Il Milan a questo punto dopo aver superato il Verona è favorito, prepotentemente. l’Inter deve fare sei punti e poi si vedrà, certo l’incontro con l’Atalanta per il Milan nasconde insidie, ma l’Atalanta non è così incontrastabile come gli anni scorsi. Anche in coda è piena bagarre, si sono risvegliate squadre inaspettate, Salernitana in primis, anche il Venezia può sperare in un miracolo. Di sicuro ci sarà incertezza fino all’ultima giornata”.

Tutte le news sul calciomercato e sul Napoli

CalcioNapoli24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News




Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.

close